Attività

Tecam progetta e realizza impianti per il trattamento delle acque industriali:

  • primarie;
  • di processo;
  • di scarico.

TECAM studia delle soluzioni che coniugano l’applicazione delle migliori tecnologie disponibili sul mercato con le esigenze di un rapido ritorno sull’investimento, promuovendo i principi dell’economia circolare.

Definizione del processo

Nella fase di progettazione di un processo di trattamento delle acque, Tecam cerca di realizzare l’equilibrio fra:

  • i costi di investimento;
  • i costi di gestione;
  • l’affidabilità del processo;
  • l’elevata qualità del prodotto.

Lo sviluppo di una commessa si articola nei seguenti passaggi:

  • presa visione del ciclo produttivo in corso o in fase di progettazione (Tecam ritiene importantissimo operare in collaborazione con i vari fornitori di una linea di produzione per offrire un sistema pienamente integrato nel ciclo industriale);
  • raccolta delle schede tecniche dei prodotti impiegati nella linea di lavorazione;
  • analisi chimico-fisiche dei campioni di liquido prelevati durante i sopralluoghi (in caso di impianti già operativi);
  • esecuzione delle prove con impianti pilota, in laboratorio o nello stabilimento del cliente, per la verifica della fattibilità del processo individuato;
  • definizione di un processo di trattamento delle acque specifico con l’impiego delle migliori tecnologie;
  • verifica della conformità dei risultati del processo di trattamento delle acque con i limiti di scarico stabiliti dalle leggi dei paesi di riferimento;
  • previsione del riciclo dell’acqua trattata e del recupero dei sottoprodotti e delle materie prime secondarie ogni qualvolta sia possibile;
  • realizzazione ed installazione dell’impianto;
  • messa in esercizio dell’impianto e formazione del cliente al fine di una corretta e sicura gestione dello stesso;
  • supporto al cliente attraverso l’erogazione di un servizio di assistenza tecnica e di manutenzione programmata e preventiva.

Studi di fattibilità

Tecam esegue dei dettagliati studi di fattibilità al fine di ricercare la soluzione più adeguata a ciascuna esigenza, dal punto di vista tecnologico ed economico, avvalendosi di analisi chimico-fisiche delle acque di processo e di test con impianti pilota volti a validare l’efficacia del sistema di trattamento delle acque prima dell’installazione dell’impianto.

Progettazione

Una volta definito il processo per il trattamento delle acque, Tecam effettua un sopralluogo, nel quale, insieme al cliente, viene individuata l’area più appropriata per l’installazione dell’impianto. A seguito di un puntuale studio di progettazione, Tecam è in grado di definire le migliori soluzioni logistiche in relazione ai seguenti aspetti:

  • il posizionamento delle varie sezioni dell’impianto di trattamento delle acque;
  • il rispetto degli spazi necessari per un utilizzo ed una manutenzione agevoli e sicuri;
  • la compattezza dell’impianto, volta all’ottimizzazione delle aree a disposizione nello stabilimento;
  • in generale, la migliore logica dell’installazione, anche in relazione alle indicazioni del cliente.

Impianti chiavi in mano

Le soluzioni chiavi in mano consentono al cliente di avere un unico punto di riferimento in ogni fase dello sviluppo della commessa, dalla progettazione del processo di trattamento delle acque fino alla realizzazione e all’avviamento dell’impianto, all’assistenza tecnica in garanzia e fuori garanzia, alla manutenzione ordinaria e straordinaria. La possibilità di rapportarsi con un singolo interlocutore rappresenta un notevole vantaggio per il cliente, al quale è fornita una soluzione completa ed è evitato l’onere del coordinamento di diversi fornitori.