Messa in esercizio

Al fine di consegnare al cliente un prodotto di alta qualità, Tecam presta particolare attenzione a ciascuna delle fasi in cui si articola l’operazione di messa in esercizio di un impianto di trattamento delle acque industriali:

  1. Preinstallazione
  2. Installazione
  3. Avviamento in bianco
  4. Avviamento con soluzioni
  5. Formazione del cliente
  6. Dichiarazione CE e documentazione

Preinstallazione

Predisposizione delle proposte di lay-out impianto, le quali vengono successivamente valutate con il cliente per procedere così alla costruzione delle varie sezioni dell’impianto.

Installazione

Consegna e montaggio della fornitura, con la verifica e la supervisione da parte di un responsabile di cantiere di Tecam.

Avviamento in bianco

Terminate le operazioni di montaggio dell’impianto, è possibile collaudare la parte idraulica ed elettromeccanica. Tutti gli impianti vengono collaudati in bianco prima dell’avviamento, per garantirne l’affidabilità e la sicurezza. Durante questa fase viene coinvolto il personale che si occuperà della gestione e della manutenzione elettrica, idraulica e di processo, al fine di iniziare la fase di formazione.

Avviamento con soluzioni

Fase successiva all’avviamento in bianco con esito positivo. La produzione invierà alle diverse sezioni dell’impianto le soluzioni da trattare. Sarà possibile prelevare dei campioni per il controllo finale e controllare la produttività delle singole sezioni per verificare la conformità al processo progettato. In seguito all’avviamento il cliente potrà avvalersi del personale di Tecam per l’assistenza tecnica, sia elettromeccanica che di processo.

Formazione del cliente

Tecam ritiene questa fase determinante, pertanto durante tutte le fasi di preparazione e avviamento dell’impianto il responsabile di cantiere segue la formazione del personale, al fine di rendere l’utilizzatore finale in grado di gestirlo autonomamente. Il servizio di assistenza post-vendita di Tecam rimane comunque a disposizione per ogni esigenza.

Dichiarazione CE e documentazione

La redazione di una adeguata documentazione completa di P&ID è un fattore fondamentale per la corretta gestione dell’impianto in ogni sua parte. Questa documentazione è inserita nel manuale tecnico di conduzione e manutenzione, nel quale sono raccolte le informazioni relative ad ogni singola sezione dell’impianto. Alla documentazione vengono allegati la dichiarazione CE/PED e altre certificazioni di idoneità con la normativa vigente in materia.